Il sito dell’ICS Cardarelli-Massaua di Milano si pone l’obiettivo di rispettare i Requisiti Tecnici indicati nel Decreto Ministeriale 8 luglio 2005, “Requisiti tecnici e i diversi livelli per l’accessibilità agli strumenti informatici”, così come indicati e verificati nella specifica sezione presente nel menu secondario.

Obiettivi di accessibilità

L’articolo 9, comma 7, del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179 stabilisce che, entro il 31 marzo di ogni anno, le Amministrazioni pubbliche di cui all’articolo 1, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, sono obbligate a pubblicare, con cadenza annuale, gli Obiettivi di accessibilità nel proprio sito web.

 

Obiettivi di accessibilità 2017 link esterno

Obiettivi di accessibilità 2015/16 

A seguito dell’impegno a rispettare gli obiettivi di accessibilità indicati nel documento:

– vigileremo sulla conformità del sito ai requisiti di accessibilità in vigore, provvedendo a rimuovere eventuali problemi rilevati o segnalati dagli utenti;

– non pubblicheremo pdf immagine prodotti internamente;

– non pubblicheremo (o linkeremo a) pdf immagine prodotti da altre amministrazioni, se non in caso di particolari e motivate urgenze, impegnandoci a convertirli in formato testuale entro 24 ore;

– cureremo la formazione interna del personale alla produzione di contenuti e documenti accessbili;

– arricchiremo progressivamente i contenuti multimediali pubblicati di descrizioni testuali in grado di informare circa il loro contenuto: sintesi, presentazione, pdf testuale, o  sottotitolazione)

Sito ICS Cardarelli-Massaua e accessbilità

Il sito dell’ICS Cardarelli-Massaua si pone il problema di rendere le proprie pagine accessibili e fruibili dal maggior numero di persone possibile e, consapevole della necessità di continue verifiche umane per convalidare tale aspirazione, chiede a tutti i visitatori del sito di segnalare eventuali problemi alla redazione del sito.

Il codice è standard HTML 5 in fase di sperimentazione dal W3C. Si utilizzano prevalentemente fogli di stile CSS per una migliore separazione dei contenuti dalla loro rappresentazione grafica ed una migliore accessibilità. Vengono rispettati i 22 requisiti definiti nelDM 8 luglio 2005, allegato A.

Tra gli allegati pubblicati prima del 31 luglio 2014 è possibile che siano presenti pdf provenienti da altre amministrazioni e costituiti da sole immagini e, quindi, non accessibili.

Il Processo

L’accessibilità è prima di tutto un processo. Rendere un sito accessibile significa lavorare continuamente per la sua evoluzione e il suo miglioramento. Per questa ragione il sito sarà in continuo divenire, per raggiungere successivamente sempre maggiore accessibilità.

Nonostante l’ attenzione posta nella realizzazione del sito non è possibile escludere con certezza, anche a causa dell’ampiezza del sito e della molteplicità di contributori, che ci siano ancora non accessibili ad alcune categorie di utenti.

In questo caso ci scusiamo fin d’ora e vi preghiamo di segnalarci ogni irregolarità riscontrata al fine di consentirci di eliminarla nel più breve tempo possibile.

Segnalazioni di non accessibilità

Invitiamo le persone che hanno incontrato difficoltà o barriere alla fruizione di alcuni contenuti di segnalarle scrivendo a massaua@cardarelli-massaua.it

Torna all’inizio